Close

DATI UFFICIALI
Nel 2022 catturati a Formentera un totale di 664 serpenti. Trovati per la prima volta anche esemplari a ferro di cavallo.

Da ricordare che nell'isola sono disseminate 400 gabbie per la cattura dei serpenti e c'è in azione una squadra di esperti per la loro cattura.

FORMENTERA (15 novembre 2022) – Quest’anno a Formentera sono stati catturati un totale di 664 serpenti. E per la prima volta sono stati trovati anche esemplari a ferro di cavallo che secondo gli esperti sono una specie più pericolosa. A darne notizia è stato oggi il deputato di Formentera, Antonio Jesús Sanz che ha stilato una sorta di bilancio, definendo i dati di quest’anno “notevolmente positivi perché permettano di pensare al possibile eradicamento a medio termine dei serpenti sull’isola”. 



Da ricordare che a Formentera sono disseminate un totale di 400 gabbie per la cattura dei serpenti e che per tutta la stagione turistica (e fino a novembre) è in azione una specifica squadra di esperti per la loro cattura.



Va specificato comunque che si tratta di serpenti non velenosi, innocui per l’uomo e per gli animali domestici. Tuttavia possono generare allarme sociale a causa delle loro dimensioni (possono raggiungere i due metri di lunghezza) e sono una minaccia per l’ecosistema dell’isola.

Dai numeri ufficiali snocciolati dallo stesso Antonio Jesús Sanz, si scopre inoltre che dal 2016 sono stati catturati nell’isola ben 4.200 serpenti e che ora la situazione sta nettamente migliorando, tanto appunto da ritenere che presto potrebbero non essercene più.

scroll to top